C'è un'ape che si posa su un bottone di rosa: lo succhia e se ne va. Tutto sommato, la felicità è una piccola cosa. (Trilussa)

19 feb

Carnevalone 2017 a Poggio Mirteto

Il tradizionale Carnevalone poggiano ha il suo culmine domenica 26 febbraio: la giornata inizia alle 10,30 con l’ingresso in piazza di “Sua Maestà Carnevalone” accompagnato solennemente dalla Banda Comunale Nazionale Garibaldina di Poggio Mirteto, poi dalle 14 circa sfilano carri allegorici, gruppi mascherati, maschere singole e a coppie allietati dalla musica delle Bande Musicali e dalle majorettes. Alla fine della sfilata si assiste alla tradizionale processione dei “moccoletti” e alla successiva cremazione di Sua Maestà Carnevalone in compagnia di musica e balli.

Domenica 5 marzo, prima domenica di Quaresima, la piazza esplode di suoni e colori con il Carnevalone Liberato, dissacrante festa di liberazione dallo Stato Pontificio. Nel corso degli anni la festa è cresciuta  fino a diventare uno degli appuntamenti di piazza più amati e frequentati del centro Italia. La festa inizia la mattina per i bambini, con giocolieri, saltimbanchi, trampolieri, giochi di strada; gli stand enogastronomici rifocillano i partecipanti all’ora di pranzo, preparandoli per un pomeriggio denso di spettacoli e musica dal vivo, fino al tradizionale falò del “bammoccio” (pupazzo allegorico) che in tarda serata decreta la fine dei festeggiamenti. Per saperne di più visitate il sito ufficiale del Carnevalone Liberato.

Due ottime occasioni per passare un piacevole weekend in Sabina, alloggiando in agriturismo.